“Subito un gruppo interparlamentare dedicato alla tratta degli esseri umani e alle economie illegali”

1 mar

“Bisogna costituire al più presto un gruppo interparlamentare, il più trasversale possibile, che lavori sui temi della tratta e dello sfruttamento degli esseri umani e delle economie illegali”, così l’On. Giovanna Martelli (SI) esprime l’auspicio programmatico che è stato annunciato venerdì scorso, 26 febbraio, nel corso dell’incontro “Tra il dire il fare, l‘impegno della politica contro la tratta di esseri umani tra teoria e pratiche” che si è tenuto presso il Palazzo San Macuto di Roma. All’incontro, promosso dalla Piattaforma Nazionale Anti-tratta, oltre all’On. Martelli, erano presenti vari rappresentanti politici e istituzionali tra i quali l’On. Livia Turco, l’On. Eleonora Bechis, Maria Grazia Giammarinaro, relatrice speciale UN sul traffico di persone e vari rappresentanti degli enti e delle associazioni pubbliche e private che aderiscono alla Piattaforma tra cui il portavoce nazionale Andrea Morniroli. Lo stesso giorno è stato approvato il primo Piano nazionale d’azione contro la tratta e il grave sfruttamento degli esseri umani.“L’intergruppo può assolvere numerose funzioni. Tanto più alla luce della recente approvazione del Piano nazionale anti tratta”, continua l’On. Giovanna Martelli, “Il primo focus è quello di costituire un rapporto costante tra il mondo della politica e quello delle associazioni e delle ong coinvolte. Il secondo è quello di monitorare costantemente gli eventi e le criticità sul territorio. Il terzo accento è sulle politiche pubbliche da attuare e le infrastrutture sociali nell’ottica delle tre fasi accoglienza-emersione-insediamento che costituiscono il processo di inserimento sociale e lavorativo. Non ultimo l’intergruppo può lavorare sul tema delle città metropolitane e dei luoghi-non luoghi, spesso invisibili ai più ma dove si annida il malaffare delle economie illegali”, conclude Martelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>